Le lampade a LED per uso domestico

I LED basati sul principio di miscelazione dei colori possono emettere una vasta gamma di colori cambiando le proporzioni di luce generata in ogni colore primario. Questo consente una completa miscelazione del colore nelle lampade con LED di diversi colori.

A differenza di altre tecnologie di illuminazione, l’emissione a LED tende ad essere direzionale che può essere vantaggioso o svantaggioso a seconda delle esigenze. Per le applicazioni dove è richiesta una luce non direzionale, o dove viene utilizzato un diffusore, o singoli LED emettitori, vengono utilizzati per emettere luce in direzioni diverse.

Le lampade a LED sono costituite da moduli SMD che sostituiscono le lampade a incandescenza o le lampadine fluorescenti compatte, sostituendo la maggior parte delle lampadine a incandescenza nominali da 5 a 60 watt. Tali lampade sono realizzate con standard di connessioni e forme, come una vite Edison di base, un MR16 come forma con una base bi-pin, o un GU5.3 o un GU10 (a baionetta) e sono rese compatibili con la tensione fornita dalle prese di corrente.

Comprendono circuiti pilota per rettificare la corrente alternata e per convertire la tensione su un valore appropriato. A partire dal 2010 alcune lampade a LED sostituiscono alcune lampadine di potenza superiore come ad esempio una lampadina da 16 watt a LED è luminosa come una lampada alogena da 150 W. Una lampadina generica ad incandescenza emette luce ad un’efficienza da circa 14 a 17 lumen / W a seconda della sua dimensione e dal voltaggio.

Secondo lo standard dell’Unione europea, una lampadina a basso consumo energetico è l’equivalente di una lampadina a tungsteno da 60 W che deve avere una luce con una potenza minima di 806 lumen. Alcuni modelli di lampadine a LED sono compatibili con dimmer usati per lampade ad incandescenza. Le lampade a LED hanno spesso caratteristiche di illuminazione direzionale. Le lampade sono diminuiti in termini di costi (Parlando in dollari) a partire dal 2015.

Queste lampadine hanno più potenza ed efficienza rispetto alle lampadine fluorescenti compatte e offrono una durata di vita di circa 30.000 ore in più, ma si riduce la durata in caso di funzionamento ad una temperatura superiore a quella specificata dalla casa costruttrice. Le lampadine a incandescenza hanno una durata tipica di 1.000 ore, e le fluorescenti compatte circa 8.000 ore.

Le lampade a LED sono disponibili con una varietà di proprietà di colore. Il prezzo di acquisto è più elevato rispetto alla maggior parte delle lampadine tradizionali, ma il rendimento è più elevato e può giustificare il costo totale del prezzo di acquisto perché le spese delle bollette della luce e di sostituzione delle lampadine saranno inferiori. Diverse compagnie offrono lampade a LED per l’illuminazione in generale.

La tecnologia sta migliorando rapidamente e le nuove lampade a LED ad alta efficienza energetica sono sempre disponibili. Le lampade a LED sono sempre più adottate come sorgente luminosa tradizionale a scopo domestico a causa dei prezzi che scendono e perché le lampadine tradizionali a 40 e 60 watt ad incandescenza sono in fase di esaurimento.

Le luci a tubo LED sono progettate per adattarsi fisicamente in apparecchi destinati ai tubi fluorescenti. Alcune lampade a tubo LED sono destinate ad essere un rimpiazzo in apparecchi esistenti. Una lampada a tubo LED utilizza generalmente molti singoli LED che sono direzionali e richiedono un corretto orientamento durante l’installazione rispetto alle lampade a tubi fluorescenti che emettono luce in tutte le direzioni intorno al tubo.

La maggior parte delle luci a tubo LED che sono disponibili possono essere utilizzate al posto dei T8, T10 o T12 designati a tubo. Le lampade a LED bianco hanno raggiunto una posizione dominante nel mercato e nelle applicazioni dove l’alta efficienza è importante a bassi livelli di potenza.

Alcune di queste applicazioni comprendono le torce, l’illuminazione giardino, sulle passerelle, per le biciclette e per il miglioramento della sicurezza stradale in genere. Le lampade a LED stanno diventando popolari nelle case, soprattutto per il bagno e per l’illuminazione degli armadietti.