Elettrodomestici Casa

Elettrodomestici per la Casa Moderna

Qualita’ ed efficienza al servizio dell’abitazione (e dell’ambiente).Nella sfrenata corsa agli acquisti, siano essi fatti personalmente o affidati ad altri a mezzo lista nozze, rientra anche l’obiettivo elettrodomestici.

Un compito impegnativo dal punto di vista del tempo e del denaro da investire. Questo perchè i costi degli articoli sono più o meno alti e la loro varietà rispetto a funzionalità, dimensioni e colori, è sufficientemente vasta da mandare in tilt anche i compratori più decisi e meno inclini ad osservazioni del tipo: “Non so”; “Ci devo riflettere”, “Faccio una capatina altrove e poi decido”.

Ma i richiami sono forti e le offerte del mercato così vigorose da travolgere tutti con veri e propri miraggi hi-tech, che consacrano la casa a diventare un luogo bello non solo da abitare, ma anche e soprattutto da vivere.

Prima la camera da Letto

Ciò vale per la camera da letto, dove l’installazione di un buon climatizzatore renderà calde le notti invernali e fresche quelle afose di agosto. Qui si potrà predisporre anche una funzionale radiosveglia per iniziare in maniera eccellente e viva la nuova giornata, un televisore corredato da un lettore dvd per allietare pomeriggi spensierati e nottate insonni, nonché un esclusivo frigobar per bere e degustare bevande ed alimenti in orari non propriamente destinati al pranzo o alla cena.

Soggiorno Hi-Tech

Idem si consideri per il soggiorno, dove andranno collocati gli stessi condizionatore, tv color (sostituito preferibilmente da uno schermo più grande LCD o da un videoproiettore) e lettore dvd. A questi andranno a sommarsi uno stereo all’avanguardia, macchine digitali e videocamere ben custodite in credenze o cassetti.

Elettrodomestici nel ripostiglio e nel Bagno

Nel ripostiglio, trionferanno, invece, una lavatrice ed un’asciugatrice, una scopa elettrica ed una lucidatrice, un battitappeto ed un ferro da stiro. Per chi ne abbia il talento e la passione, potrà anche comparire una macchina per cucire. Altri strumenti si troveranno in bagno, dove abitualmente si ripongono rasoio elettrico, phon e piastre per capelli.

I migliori elettrodomestici vanno in Cucina

Ma l’Eden degli elettrodomestici avrà sede in cucina. Nel regno degli chef, siano essi professionisti o meno, si alterneranno, in un gioco di funzioni, dimensioni e colori: frigoriferi e congelatori, forni e lavastoviglie, robot tuttofare e macchine per il caffè. Piccoli e grandi apparecchi per tritare, riscaldare, tagliuzzare, centrifugare, grigliare, tostare, friggere e creare. L’ambizione più vera per appassionati di cucina e cultori della buona tavola. Un misto di tradizione secolare e radicata che si innesta con la tecnologia più avanzata per ottimizzare tempo e risorse, a totale vantaggio del risultato: la preparazione di prelibatezze senza eguali.

Curiosità sugli elettrodomestici

Il mercato degli elettrodomestici è in continua evoluzione. Stargli al passo è impresa difficile, ma non impossibile. Perciò armatevi di pazienza ed acquisite quante più informazioni sulle novità dell’ultimo momento. Anzi, dell’ultima ora. Fra queste: l’aspirapolvere senza sacco, il lavello refrigerato, la cappa multimediale, il piano cottura ad induzione ed il forno che da “normale” diventa a vapore.

Consigli nell’acquisto di elettrodomestici

L’elettrodomestico perfetto non trascura l’aspetto del risparmio energetico. Soluzioni di questo tipo consentono di entrare in possesso di prodotti di qualità, ma a basso consumo. Articoli, insomma, doppiamente convenienti: per la natura e per le tasche.

“C’è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti.”

Henry Ford (1863 – 1947)